sabato 27 gennaio 2018

Quarto Savona 15: la memoria in marcia


In questi giorni sono esposti presso la Galleria Alberto Sordi a Piazza Colonna i resti della Croma blindata sulla quale viaggiavano gli Agenti della scorta del Giudice Falcone.
I resti della macchina, fatta letteralmente a pezzi dall'esplosione di 600 Kg. di esplosivo, sono conservati in una teca che viaggia per l'Italia in una sorta di pellegrinaggio che è stato intitolato "La memoria in Marcia".


I rottami della Croma blindata QS15 sono stati ritrovati nel tardo pomeriggio del giorno dell'attentato, 23 maggio 1992, in un uliveto a diverse centinaia di metri di distanza dal luogo dell’esplosione.
In quel tragico pomeriggio morirono i tre agenti della scorta, il Giudice Giovanni Falcone e la moglie Francesca Morvillo.
La teca, nella quale sono stati raccolti i rottami della Croma, sono stati visitati da circa 10.000 persone che hanno così voluto rendere omaggio e ricordare questi innocenti assassinati dalla mafia. 
Di seguito trovate 7 foto della teca











Nessun commento:

Posta un commento